Mozzarella di Bufala Campana D.O.P.

Formaggio fresco a pasta filata prodotta esclusivamente con latte di bufala nelle provincie di Caserta, Salerno, Napoli e Benevento (Campania), nelle provincie di Frosinone, Latina, Roma (Lazio) e di Foggia (Puglia).

Apprezzata da coloro che amano il sapore semplice del latte e dello yogurt, è uno dei formaggi più conosciuti  “made in Italy”.

Il latte di bufala presenta una composizione diversa da quella di altre specie animali utilizzate per la produzione di formaggio. E’ infatti più ricco di proteine e soprattutto di calcio. La mozzarella di bufala è inoltre facilmente digeribile. Con il suo ridotto contenuto di lattosio e colesterolo diventa un’ ottima fonte di proteine ad elevato valore biologico a cui si accompagna un moderato apporto di grassi, risultando più “dietetica” rispetto ad altri derivati lattiero caseari. Il suo apporto decisamente basso di sodio la rende preferibile agli altri tipi di formaggi  in tutte quelle situazioni che implicano una restrizione sodica (ipertensione arteriosa).

La parola mozzarella deriva dal verbo “mozzare”, ovvero l’ operazione ancora oggi praticata in tutti i caseifici, che consiste nel maneggiare con le mani con moto caratteristico il pezzo di cagliata filata, staccando subito dopo con il pollice e gli indici le singole mozzarelle nella loro forma più antica, cioè rotondeggiante. L’operazione di filatura avviene in acqua bollente, tirando continuamente la pasta con un bastone. Oltre alla forma tipicamente rotonda  (perlina, ciliegina, bocconcino) la possiamo gustare anche a treccia o in nodini.

Di color bianco perlaceo, con odore di muschiato e di selvatico, al taglio tipicamente fuoriesce un liquido sieroso, di color biancastro. Si conserva a temperatura ambiente immersa nel suo liquido.

Accostamenti in tavola: apprezzata in purezza come piatto singolo, si può associare in modo eccellente alla pizza, le insalate, i pomodori, il basilico, l’olio d’oliva, melanzane alla parmigiana. Molto gustosa anche per condire la pasta.

 

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Aggiungi una recensione