Toma Piemontese

Il territorio di produzione è il Piemonte, le provincie interessate sono Novara, Vercelli, Biella, Torino, Cuneo, Verbania e parte delle provincie di Asti e Alessandria. La crosta è liscia nella tipologia a latte intero e ruvida in quella semigrassa, è elastica e di colore paglierino chiaro che tende al marrone con l’avanzare della stagionatura. La pasta è semidura, compatta, elastica con un occhiatura fine distribuita in modo regolare la stagionatura dipende dal formaggio e varia dai 20 ai 45 giorni. Se è di alpeggio, minimo di 60 giorni. Durante la maturazione le forme vengono sparse di sale, lavate con l’acqua e rivoltate frequentemente. L’intensità aromatica è medio elevata.

Accostamenti in tavola:

Abbinamento al vino:

Area geografica: Piemonte

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Aggiungi una recensione